12 Novembre, 2018 admin 0Comment

Di recente ho letto un post di un uomo su un forum che diceva di essere sposato da ventisette anni, ma non riusciva ancora a smettere di pensare a sua moglie per tutto il tempo. Voleva stare con lei e la pensava persino durante il lavoro. Alcune persone gli hanno suggerito di consultare un terapista. Riesci a capire la domanda e le risposte tragiche?

Visita: Annunci di sesso (Rovigo)

C’è un uomo che ama sua moglie dopo ventisette anni. Quest’uomo ha sentito così tanto parlare di lotte coniugali e separazioni che pensò che ci fosse qualcosa di sbagliato in lui. È come dire che sono sano e non mi ammalo mai, chiedo aiuto, e certe persone mi rispondono per favore vai a farti visitare da un medico e capisci perché non ti ammali mai, e ti prego ammalati il più presto possibile.

 

Viviamo in negatività eterne. Stiamo perdendo l’equilibrio della mente e la capacità di pensiero. Perché dovremmo considerarci un numero e chiederci perché non cadiamo in gruppi statistici e risultati che predicono la rovina del matrimonio dopo ventisette anni? L’uomo dovrebbe piuttosto essere felice e ringraziare Dio. Sua moglie dovrebbe sentirsi molto fortunata e entrambi dovrebbero aiutare gli altri a mantenere vivo il loro amore dopo tanto tempo. Tale benedizione è rara al giorno d’oggi. Sono le discussioni negative sulle separazioni e sui divorzi che fanno sì che una persona sana di mente faccia queste domande.